Eppur nessun di noi cede (da La Mesnie Hellequin)

Eppur nessun di noi cede (da La Mesnie Hellequin)

Alessandro Vivaldi
Federico: Volge al color del sangue la luna. Volge all’oscurità la volta del cielo. Il silenzio m’inquieta dopo la battaglia. Al mio orecchio sussurrano le anime falciate della guerra. Sussurrano urla d’impio furore e di tetro dolore. Disperata è la natura umana, in cerca di ...